Skip links

Molto più di un team building

Lo scorso anno si è concluso con la nostra esperienza di team building. Siamo partiti per un bel weekend in Valpollicella: relax, risate, benessere, buon vino. Un tour con degustazione nella cantina Tommasi, soggiorno in una villa favolosa in cui acque termali e buon cibo ci hanno coccolato. Infine visita ai mercatini di Natale di Verona sotto un cielo limpido e un sole regalato.
Tutto qui? Macché…
Quello che ci ha veramente arricchito, al di là delle cose belle intorno a noi, è stato tornare con una consapevolezza in più. La consapevolezza che quello che lega davvero un gruppo non si può creare in due giorni, scegliendo un posto e delle attività costruite magari persino da altri. Quello che sostiene e alimenta un gruppo sono l’intesa e la fiducia, che si costruiscono nel tempo, passando attraverso i dubbi, le fatiche, i successi condivisi. E attraverso la libertà di potersi esprimere, di dare un contributo inaspettato e personalissimo agli altri.
Team building – lo ripetiamo – non è l’eccezionalità di un appuntamento messo sul calendario, ma l’unicità di una storia. In questo caso la nostra. E allora concedetecelo: evviva noi!